Al Ristorante Da Giovannino “Pane e parole”, il banchetto teatrale con Andrea Vitali

Splendida serata d’arte e cultura dedicata al famoso romanziere bellanese

Una serata affollata e partecipata quella che ha ospitato mercoledì 12 febbraio 2020 lo scrittore di successo Andrea Vitali.
L’occasione è stato il banchetto teatrale dal titolo “Pane e Parole”, dedicato e ispirato ai romanzi del medico e romanziere del lago.

Andrea Vitali, classe 1956, è scrittore e medico della cittadina di Bellano. Sono numerosi i libri pubblicati a suo nome: fra i più recenti, “Certe Fortune”, ha come protagonista il conosciuto maresciallo Maccadò. Caratteristica principale delle sue storie è quella di essere principalmente ambientate proprio a Bellano in epoche storiche diverse, dall’età fascista ai giorni nostri.

Accanto a lui Mauro Rossetto, storico dell’alimentazione e docente di tecnica della degustazione in alcuni corsi per Sommelier, che ha descritto i piatti con interventi culinari mirati e ben argomentati.
Presente all’appuntamento anche Luca Radaelli, regista e attore di grandi spettacoli teatrali, che ha partecipato a tournées in Francia, Germania, Svizzera e Malta, nonché a Festival Internazionali in Croazia, Austria, Turchia, Tunisia, Armenia. Radaelli ha allietato l’intera serata con la lettura e la recitazione coinvolgente dei brani dello scrittore.

Il menù è stato curato dallo chef del Ristorante da Giovannino, Alessio Limonta.
Particolarmente apprezzati dai presenti gli interventi di Andrea Vitali che ha raccontato aneddoti suggestivi e spassosi sulle storie, anche familiari, che hanno ispirato i suoi romanzi ed il loro rapporto con la cucina.
“Pane e Parole” è un’ulteriore conferma della differenza del Ristorante da Giovannino nel promuovere appuntamenti culturali e di intrattenimento.